Bando start-up innovative

E’ stato riaperto il bando relativo alle start-up innovative con qualche variazione rispetto al precedente.

Destinatarie del bando sono piccole imprese emiliano-romagnole a elevato contenuto di conoscenza.

Sono finanziabili spese relative all’acquisto di beni strumentali, spese per affitto e noleggio laboratori e attrezzature scientifiche, spese di costituzione, spese promozionali e consulenze esterne specialistiche.

La Regione concede un contributo a fondo perduto del 60% della spesa ritenuta ammissibile. È prevista una maggiorazione del contributo del 10% per i progetti che prevedono un incremento occupazionale con contratti a tempo indeterminato pari ad almeno 3 unità rispetto a quelle in organico al momento della presentazione della domanda.
– Spesa minima per progetto: € 75.000,00
– Contributo massimo per progetto € 100.000,00
Il contributo viene concesso nell’ambito del regime “de minimis”.

Maggiori informazioni si possono ottenere sul sito del POR-FESR.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Contributi, Innovazione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...