Agevolazioni alle PMI da “Nuova Sabatini”

E’ stata rifinanziata la misura finanziaria agevolativa denominata “Beni strumentali – Nuova Sabatini”.

Lo strumento è dedicato alle piccole e medie imprese, operanti in tutti i settori produttivi, che devono realizzare investimenti in macchinari, impianti, beni strumentali di impresa e attrezzature nuovi di fabbrica ad uso produttivo, nonché in hardware, software e tecnologie digitali.

I finanziamenti, concessi fino ad esaurimento fondi da parte di banche o società di leasing aderenti alla Convenzione MiSE-ABI-Cdp, devono avere importo compreso tra 20mila euro e 2 milioni di euro. L’agevolazioni consiste in:

  1. contributo che copre parte degli interessi a carico delle imprese sui finanziamenti bancari in relazione agli investimenti realizzati. Il contributo è pari all’ammontare degli interessi, calcolati su un piano di ammortamento convenzionale con rate semestrali, al tasso del 2,75% annuo per cinque anni;
  2. possibilità di richiedere la copertura da parte del Fondo centrale di garanzia fino all’80% dell’ammontare del prestito.

Per maggiori informazioni visita il sito del Mise.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Contributi e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...